Grand Prix Fidaltoscanaestate - Campo scuola Livorno

In occasione dei CdS Regionali di Prove Multiple a Livorno si è svolta anche la prima giornata del Grand Prix Fidaltoscanaestate. In gara cinque nostri atleti e iniziamo dalle cattive notizie. Filippo Bianchi, dopo la bella prova di Pistoia, incappa in quell’infortunio tecnico che di tanto in tanto colpisce i velocisti provocando una partenza falsa. Purtroppo inutile trasferta e ora di nuovo sotto con gli allenamenti, curando magari l’uscita dai blocchi. Altro atleta risultato non all’altezza della sua preparazione è Mirko Alberti che, ormai quasi da tradizione, al primo impegno dell’anno sbaglia completamente la gara: parte troppo forte e poi si lascia andare con il solo scopo di arrivare al traguardo. Gara da dimenticare e tempo assolutamente lontano dalle ambizioni di Mirko. Molto bravo invece Francesco Simonetti sempre nei m. 800. Dopo la bella prova di Pistoia si conferma in buona forma e, al primo ottocento dell’anno all’aperto, si muove molto bene arrivando al 2° posto nella sua serie con un  promettente 2.07.47. Sempre nei m. 800 ma al femminile gara non brillante di Greta Tarabella che, come spesso gli succede, sembra accontentarsi senza impegnarsi veramente fino in fondo. Per lei un 2.35.29 da migliorare fin dalla prossima gara. “Dulcis in fundo” il rientro nei suoi m. 800 di Camilla Feliciani. Camilla conferma le indicazioni avute dai m. 600 di Pistoia: già in ottima forma corre facilmente  in 2.12.21 in grande progressione (primo giro in 68’ circa seguito da il secondo quattrocento in 64’ circa). Appena troverà la gara giusta sembra pronta a ripetere, se non migliorare, i tempi ottenuti nel 2015.

Salva

Salva

Sei qui: Home Articoli Grand Prix Fidaltoscanaestate - Campo scuola Livorno