Continua l’attività invernale per la nostra Società

Nicola Nencioni centra il minimo per i Camp. Italiani Indoor - Leonardo Tommasi sfiora il personale nel triplo

Sabato 21 gennaio scendono in pista, quasi nello stesso momento ma a circa duecento km di distanza, il velocista Nicola Nencioni e il saltatore Leonardo Tommasi. Nicola a Firenze si presenta alla partenza dei m. 50 (una distanza un po’ anomala ma che comunque si corre in alcuni impianti indoor) e con 6.21 realizza il minimo per i Campionati Italiani Indoor Juniores che si terranno ad Ancona il prossimo 4 e 5 febbraio. Nicola non è nuovo a prestazioni di questo livello ma negli ultimi tempi gli è mancata la giusta continuità e determinazione. Ha alternato periodi di allenamento a periodi di vero e proprio abbandono dell’attività; speriamo che questo buon risultato gli dia la giusta carica per rientrare definitivamente nel mondo dell’atletica.

Quasi contemporaneamente Leonardo a Padova era in pedana nel triplo e continuava nel suo miglioramento stagionale che lo portava a saltare m. 13,31, a soli sei cm dal personale all’aperto. Questa misura, che tra l’altro conferma il minimo per i Camp. Italiani Indoor Allievi, potrebbe bastare per entrare in finale . Leonardo, pur se migliorato in velocità e nell’esecuzione tecnica dei balzi è ancora, è ancora alla ricerca di una interpretazione del triplo maggiormente corretta e produttiva; adesso ha ancora tre settimane di allenamenti e un paio di gare per affinare la tecnica ed arrivare ai Camp. Italiani Indoor nelle migliori condizioni possibili.

(Ufficio Stampa)

Sei qui: Home Articoli Continua l’attività invernale per la nostra Società